Pennelli Makeup – Makeup Brushes

Pennelli makeup – Makeup brushes
Tips&Tricks

Quando ero a Londra ed ero l’assistente di una affermata makeup artist, osservavo come i suoi makeup prendevano forma, con zero imperfezioni. Inizialmente pensavo che lei fosse dotata di super poteri o avesse dei pennelli magici. Quando le chiedevo spiegazioni, mi rispondeva e ripeteva allo sfinimento “blend, blend, blend, blend”…..

Quello che cercava di spiegarmi, che qualunque makeup, (nude look, smokey eyes, airbrushing, etc etc..) per essere perfetto doveva essere sfumato con la massima cura. Qui nasceva la mia esigenza di comprendere in modo quasi maniacale il perfetto funzionamento di ogni singolo pennello. Oggi, ho all’incirca 51 pennelli, alcuni di loro sono doppi, altri invece, vengono utilizzati per ogni singolo effetto che desidero creare.
Non vi spaventate, non vi sto dicendo che dovete avere una pochette trucco con 50 pennelli, considerando i costi, sarete già svenuti!!! Con molta certezza vi posso dire che per creare un buon makeup avrete bisogno di ALCUNI pennelli che saranno assolutamente fondamentali. Approfitto per informarvi, che a settembre, spero entro la metà del mese, verranno pubblicati i miei tutorial dove vedrete nello specifico come utilizzare i pennelli. Yeahhhhh!

Torniamo al concetto del “blend/sfumare”, ovvero che non sia presente l’effetto pesante del prodotto. Come si dice in gergo, il “prodotto non si deve sentire”, questo vale sopratutto per il fondotinta, per i correttori, ma anche per gli ombretti, per il blush e per i punti luce. Tutto ciò che verrà applicato sul viso dovrà essere sfumato, per evitare imperfezioni come per esempio:

  1. Fondotinta detto anche fondo o base, (io la chiamerò base) con effetto stratificato sul viso
  2. Differenza di colore tra il correttore e la base (il cosiddetto effetto panda)
  3. Differenza tra viso e collo, (il collo bianco e il viso con 1 o nella peggiore della ipotesi, due tonalità più scuro, terribile!)
  4. Gli ombretti che sembrano un arcobaleno poggiato sulla palpebra, sembrano dei veri e propri scalini di colore
  5. Il blush, delle strisce orizzontali o diagonali o dei perfetti cerchi di colore sul viso
  6. Punti luce, vedo ancora i punti luce sotto l’arcata sopracciliare realizzati con il bianco perlato, o semplicemente bianco, che va a completare la famosa scaletta di colore/arcobaleno sulla palpebra! Non perdono neanche il punto luce sullo zigomo, effetto striscia pedonale!

Come vi anticipavo i pennelli sono indispensabili e fondamentali per evitare tutto questo, se utilizzati nella maniera corretta.

Ecco come si realizza un piccolo kit di pennelli:

1correttore

Pennello da correttore – Concealer Brush
Pennello realizzato in fibra sintetica, piatto con l’estremità leggermente appuntita, permette una perfetta applicazione di tutti i tipi di correttore. Applicare il prodotto con piccoli tocchi nella parte inferiore dell’occhio, poi sfumare con cura fino alla tempia. Fondamentale sfumare bene evitando che il prodotto si depositi nelle micro rughe.
Potrebbe anche essere applicato con i polpastrelli, evitando di acquistare il concealer brush, l’importante che si presti la massima attenzione nel gestire la quantità del prodotto. Sfumare con i polpastrelli non è facile, eventualmente possiamo aiutarci con il pennello per fondotinta/foundation brush.

2fondotinta

Pennello per fondotinta – Foundation Brush
Un pennello realizzato in fibra sintetica e naturale. Adatto con qualsiasi tipo di fondotinta. La fibra naturale trattiene il prodotto, mentre quello sintetico lo rilascia pian piano sul viso, permettendoci di avere una finitura uniforme, levigata.
Un piccolo consiglio evitate di applicare il prodotto direttamente sul viso, rischiate di avere difficoltà a gestirlo. Io lo metterei sul dorso della mano o su una superficie piatta prendendo con il pennello poco prodotto alla volta. Iniziate sempre dal centro del viso, iniziate a sfumare con movimenti precisi dall’interno verso l’esterno, se necessario aggiungere prodotto. Sfumate bene vicino la zona del collo, ricordate il prodotto non si deve sentire, non applicate il prodotto su tutto il collo.
Con lo stesso pennello sfumiamo la zona correzioni, dove abbiamo precedentemente applicato il correttore con il pennello o con i polpastrelli sfumiamo bene, dall’interno verso l’esterno ma attenzione non aggiungiamo altro prodotto!

N.B. In realtà per il fondotinta potrete utilizzare un altro pennello che io adoro, ma vi farò vedere la differenza via video tutorial. I movimenti per l’applicazione cambiano, sono circolari partendo sempre dall’interno verso l’esterno. La resa sembra perfino più leggera, come se avessimo una pelle setosa, quasi porcellanata.

3kabuki

Pennello Kabuki – Kabuki Brush
Pennello realizzato in fibre naturali, morbidissimo. Perfetto per fissare il makeup subito dopo l’applicazione della base. Immergere il kabuki con una pressione leggerissima nel contenitore della cipria. Scaricatelo un po’ sulla mano e applicatelo su tutto il viso sfumando con attenzione, pressione leggera, movimenti circolari dall’interno verso l’esterno. Sfumare bene anche sotto l’occhio.

N.B. Il Kabuki lo potete utilizzare anche per le terre.

4blush

Pennello Blush – Blush Brush
Pennello realizzato in fibre naturali. Qui si apre un mondo, per applicare il blush io ho un numero infinito di pennelli. Dal più grande al più piccolo e perfino angolati, dipende dall’effetto che devo ottenere. Io ve ne consiglio uno, non troppo piccolo non troppo grande, medio, in modo da poter applicare il blush sulle vostre gote senza esagerare. Dovete prendere pochissimo prodotto, accarezzatevi le gote con delicatezza, sfumando verso l’esterno. Ricordate di passare il kabuchi dopo l’applicazione del blush per sfumare bene e avere un’aspetto naturale.

5angolato

Pennello angolato – Angled Brush
Pennello realizzato in fibre sintetiche e naturali. Di questi pennelli ne ho di diverse misure e perfino doppi. Adatto per prodotti in polvere, liquidi o in crema. Perfetto, per definire e riempire le sopracciglia, per creare l’intensità tracciando una linea definita tra le ciglia o molto leggera quasi impercettibile.

6ombretto

Pennello per ombretto – Eye Shadows Brush
Pennello realizzato in fibre naurali e/o sintetiche. Per applicare e sfumare gli ombretti ho davvero un infinito numero di pennelli. Ma io sono qui per semplificare e non il contrario. Vi consiglio un pennello per ombretto multitasking, ovvero, se lo usate di piatto potete depositare l’ombretto sulla palpebra mobile, come un vero pennello piatto, e con lo stesso, potete sfumare bene gli ombretti evitando la scaletta effetto arcobaleno. Ricordate che se utilizzate un ombretto scuro dovete pulirlo prima di utilizzare un ombretto chiaro. Per pulirlo basta scaricarlo un po’ o pulirlo con una salviettina struccante.

7sfumare

Pennello per sfumare – Blending Blush
Pennello realizzato con fibre naturali. Perfetto per sfumare l’occhio. Terminata l’applicazione degli ombretti sull’occhio potete sfumare tutto con questo pennello. Potete anche aggiungere altro ombretto e continuare a sfumare, questo pennello é perfetto per rimuovere i famosi scalini di colore effetto arcobaleno.

Siamo arrivati a 7 pennelli compreso il pennello da correttore. Altrimenti 6.
Se ancora non lo avete, potete aggiungere uno scovolino per le sopracciglia e un pennello labbra, per un totale di 8/9 pennelli. Vi consiglio di acquistare pennelli di brand affermati e garantiti, altrimenti rischiate di comprare prodotti scadenti e di irritare la vostra pelle. Ricordate si tratta di un investimento a lungo termine, ne conviene, di scegliere la qualità.
Io da professionista utilizzo Mac Cosmetics, Illamasqua, Dior e Mia Einat Dan.

Annunci

3 thoughts on “Pennelli Makeup – Makeup Brushes

  1. Pingback: Per un perfetto MakeUp i consigli di Sandra Lovisco | Weddings and Dreams

  2. Pingback: Approfondimento Makeup Brushes | sandralovmakeup

  3. Pingback: L’abbronzatura e il MakeUp | sandralovmakeup

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...